0
Posted 16 Settembre 2016 by redazione in Top
 
 

Torna domenica il Lungomare liberato ( dalle ore 17 alle 22)



Torna domenica prossima, dopo il caldo estivo, il Lungomare Liberato, proprio in occasione della Settimana della Mobilità sostenibile, per cui diverse iniziative riguarderanno proprio questo tema e saranno presenti associazioni – come Total Roller e Ruote Libere – e cittadini che hanno contribuito ad animare la manifestazione in questi anni.
Il tratto tra le piazze Europa e Mancini Battaglia rimarrà chiuso dalle 17 alle 22, trasformandosi in una grande isola pedonale e ciclabile. Dalle 16 alle 22 non sarà possibile parcheggiare nella zona e i veicoli saranno rimossi. Sarà però possibile parcheggiare gratuitamente nel piazzale Sanzio e raggiungere il Lungomare con le navette gratuite dell’Amt, attive a partire dalle 16 e che partono mediamente ogni venti minuti. Sarà possibile noleggiare bici e risciò in diversi punti del Lungomare, dove si troveranno anche meccanici di biciclette.
Tra le iniziative, il Pop Up Market Sicily, in collaborazione con l’Associazione teg4friends onlus, Dog Wash e la pagina facebook di Lungomare liberato, lancerà il contest fotografico “Un selfie con il tuo cane” #dogselfie. Tra gli appuntamenti più attesi torna quello con la danza: dalle 18.30 si esibiranno infatti i ballerini di “Sicilyinswing!”. Il centro Sun Flow Asd Yoga Catania ha fissato per le 18 una lezione gratuita – occorre portare con sé il tappetino – in piazza Nettuno (lato mare). I ragazzi di Nhex Parkour&Freerunning Academy si lanceranno nelle loro spettacolari acrobazie nell’area del Monumento ai Caduti e si attende anche la partecipazione di diversi artisti da strada. Ci saranno poi l’Autobooks con un nuovo carico di libri da scambiare e il Tandem-sax con tanta buona musica suonata da Valeria Vitale su un tandem d’epoca.
Sono stati organizzati inoltre dei tornei per utilizzare, in piazza Consiglio d’Europa, proprio di fronte alla piazza Nettuno, il più grande gioco da tavolo d’Italia, esteso per 400 metri quadrati e realizzato per Etna Comics a fianco del playground di basket. Si tratta di un originalissimo gioco dell’oca con una grafica che richiama un po’ le mappe dei pirati, per lanciarsi in una caccia al tesoro ambientata in un luogo fantastico: la stessa città di Catania. Attraverso un QR code si potrà scaricare sul proprio smartphone o tablet il link per accedere a un’applicazione che consente di lanciare i dadi e giocare facendo da “segnalino vivente”.
Ci sono, insomma, tutti i presupposti per trascorrere una domenica pomeriggio divertendosi, facendo movimento all’aria aperta e respirando aria pulita.


redazione