0
Posted 9 Settembre 2016 by redazione in Top
 
 

Teatro Greco-Romano, grande inaugurazione con la “Norma” di Bellini


“La sera del 23 settembre 2016 alle ore 21,00 il Teatro Greco Romano di Catania prenderà vita con l’opera Norma di Vincenzo Bellini”. Lo ha annunciato oggi il sindaco di Catania Enzo Bianco nel corso di una conferenza stampa alla presenza dell’assessore regionale al Turismo Anthony Barbagallo, del soprintendente del Teatro Massimo Bellini Roberto Grossi, al Direttore del Polo Regionale dei Siti Culturali di Catania Maria Costanza Lentini, del Direttore artistico del TMB Francesco Nicolosi e dell’assessore comunale alla Cultura Orazio Licandro.
“Siamo in un luogo straordinario, forse unico al mondo – ha detto il sindaco Bianco -. Si oltrepassano le porte di un palazzo settecentesco e ci si trova di fronte a questa meraviglia di teatro, incastonato nella città. Uno dei luoghi più belli di Catania. Anche nelle mie precedenti sindacature avevo riaperto questo luogo e lo faremo di nuovo nel giorno dell’anniversario della morte di Bellini, non solo per i catanesi ma per tutti i siciliani poiché adesso potranno essere accolti quasi 1.300 spettatori. Questo teatro che rivive e che rivivrà anche nella prossima primavera, in un’offerta culturale unica nella nostra regione, nell’ambito di un più ampio progetto di destagionalizzazione del turismo culturale”.
“Ci riappropriamo di questo teatro – ha aggiunto l’assessore Barbagallo – grazie alla collaborazione di tutti, ad una grande lavoro di squadra, e principalmente al rapporto straordinario con il Comune di Catania. Un lavoro prezioso per porre in essere anche altre iniziative.
Con la Norma di Bellini al Teatro greco romano si chiude la rassegna estiva 2016 “Bellini notti d’estate” che ha visto il Teatro Massimo Bellini presente nei più suggestivi luoghi del barocco catanese – da piazza Università al Monastero dei Benedettini – oltre che in tournèe al Teatro greco di Morgantina e al Teatro greco di Taormina dove, dopo una lunga assenza di 23 anni, il nostro Teatro è tornato con una straordinaria edizione della Traviata in collaborazione con il Teatro Massimo di Palermo e Taoarte.

Prologo della grande serata dedicata a Vincenzo Bellini, sarà il giovedì 15 settembre, alle 21,00, con una produzione del Teatro Stabile di Catania: il “Canto delle sirene”, adattamento di Ezio Donato da “Odissea” di Omero, “L’ultimo viaggio” di Giovanni Pascoli” e “La Sirena” di Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Regia di Ezio Donati, interpreti: Luigi Lo Cascio, Pippo Pattavina, Ezio Donati e Deborah Bernardi. Le musiche originali sono del maestro Paolo Vivaldi e saranno eseguite dal vivo dallo stesso autore insieme a Raffaella Suriano al violoncello ed a Patrizia Privitera al contrabasso. Il biglietto, posto unico, costerà 5 euro.
Prevendita: botteghino di via Giuseppe Fava 35, Catania +39 095 7310856 ewww.ticketone.it – Informazioni +39 095 7310888.
Il giorno dello spettacolo sarà possibile acquistare i biglietti anche al Teatro Romano a partire dalle ore 19.

Norma sarà andrà in scena venerdì 23, domenica 25 e martedì 27 settembre, sempre con inizio alle ore 21,00,

I biglietti per la Norma al Teatro greco romano di Catania si potranno acquistare presso:

1) Agenzia PUNTOTICKET – prevendite on-line, www.etes.it – Viale Libertà 91 Catania
Tel 095/8168949 Fax 095/8169065

2) Botteghino del Teatro Massimo V. Bellini da martedì a venerdì dalle ore 10.00 alle ore 14.00; sabato dalle ore 10.00 alle ore 13.00 domenica e lunedi chiuso

3) Due ore prima dello spettacolo presso il botteghino del Teatro greco romano.

Prezzi:
Ima cavea € 15,00
Media cavea € 20,00
Summa cavea € 25,00

In caso di pioggia gli spettacoli saranno effettuati al Teatro Massimo Bellini


redazione