0
Posted 6 Settembre 2016 by redazione in Top
 
 

Palagonia.Tenta di uccidere il padre e il fratello:arrestato dai carabinieri


Al culmine di una lite, avvenuta ieri sera in piazza Del Popolo a Palagonia, ha colpito a coltellate il padre, e ha ferito anche il fratello che tentava di difendere il genitore dalla violenta aggressione. E’ accusato di avere accoltellato il padre e il fratello, sorpresi mentre erano al bar nella piazza centrale (piazza Del Popolo) del paese. Dopo un breve diverbio per questioni familiari, ha iniziato a minacciare il genitore. Passato il momento di rabbia, Sebastiano Maggiore si e’ allontanato ma, dopo aver percorso una cinquantina di metri, e’ ritornato sui suoi passi e ha estratto un coltello dalla tasca iniziando a colpire all’addome il genitore.  L’uomo è stato arrestato per tentativo di omicidio. I suoi due familiari, centrati entrambi all’addome e sottoposti a intervento chirurgico, sono ricoverati con la prognosi riservata: il padre, 62enne, all’ospedale di Militello in val di Catania e il fratello, 25enne, al Cannizzaro di Catania. L’arrestato, ferito al volto da colpi di sedia dal fratello nel tentativo di difendere il padre, è stato medicato in ospedale e successivamente condotto nel carcere di Caltagirone. I carabinieri hanno recuperato e sequestrato anche il coltello utilizzato per l’aggressione.


redazione